Mordi e fuggi su FCA: +5,8% nel prossimo mese, ma attenzione ai rischi!

Condividi

Rischiamo di essere ripetitivi, ma il Portafoglio Italia mette a segno un nuovo massimo storico portandosi ad un vero ragguardevole +32,48% da inizio anno. Sicuramente l’intonazione positiva dei mercato ha molto aiutato il raggiungimento di tali performance, ma come si evince da questa tabella, il sovrarendimento del nostro Portafoglio Italia è indiscutibile.
Questa settimana il miglior titolo del Portafoglio Italia è stato Azimut, che ci ha ulteriormente dimostrato quanto gli investitore, soprattutto quelli internazionali, avessero sottovalutato il risparmio italiano. Fortunatamente non è stato così per noi che, andando controcorrente, in due riprese abbiamo fatto un +90% sul titolo.
Con altrettanta onestà intellettuale riteniamo che tali ritmi di crescita non siano sostenibili nelle prossime settimane ed abbiamo visto come i recenti ribassi si presentino sempre repentinamente e con ampie oscillazioni.
È in quest’ottica che presentiamo il prossimo certificate che, lo diciamo subito, ha un profilo di rischio molto alto. Di seguito le caratteristiche:

Molto brevemente il Reverse bonus cap da il diritto al Bonus se da qui alla scadenza il titolo FCA non toccherà mai la barriera. Quindi vediamo dove essa è posta:

Per visualizzare la barriera è necessario ricorrere al grafico mensile, poiché la barriera è posta in alto. Ai prezzi attuali la distanza è pari al 13% con una scadenza veramente ravvicinata di un mese ed una settimana. D’altro canto sappiamo bene che FCA è al centro della fusione con PSA che rende difficilmente predicibile l’apprezzamento futuro del titolo.
Ad ogni modo, essendo il bonus di 114,5€ ed il certificate acquistabile a 108€, il premio in un mese ed una settimana sarebbe del 5,8%. Pensiamo che ci siano buone possibilità che la barriera tenga fino a dicembre e poiché abbiamo generato diverse plusvalenze con FCA sia direttamente sul titolo che su alcuni certificate riteniamo sensato impiegare parte di essi come una sorta di copertura.
Da tenere presente anche che nel caso di rottura della barriera il prezzo del certificate andrebbe velocemente sotto gli 85€.
Ad ognuno di voi, come al solito, la scelta finale a seconda del proprio profilo di rischio.
Vi ricordiamo che chiunque voglia essere tempestivamente informato sulle novità pubblicate dal blog può iscriversi alla mailing list qui a destra. Inoltre tenete presente che l’iscrizione è portata a termine solo se viene confermata dopo aver cliccato sul link che vi verrà spedita a seguito
dell’immissione della vostra email alla mailing list.

2 thoughts on “Mordi e fuggi su FCA: +5,8% nel prossimo mese, ma attenzione ai rischi!”

  1. Buongiorno. Segnalo due cose: spesso accade che cliccando su link presenti nei vs testi (oggi Collegato alla parola tabella) finisco su sito Cutwin…
    Clicco su icona Fb per mettere mi piace e visualizzare il testo nascosto, ma spesso non accade poi nulla, cosa devi fare? Ho provato anche a ricaricare la pagina dopo aver cliccato su mi piace ma nulla accade…
    Dove e come è possibile verificare la composizione attuale del vs intero portafoglio?
    Grz

    1. Salve,
      per quanto riguarda Fb, riportiamo quanto già scritto ad un altro utente:
      “abbiamo provato con il browser firefox e lo sblocco funziona correttamente. Nelle ultime versioni firefox ha introdotto un “social media tracker” che va disabilitato (https://blog.mozilla.org/blog/2019/06/04/firefox-now-available-with-enhanced-tracking-protection-by-default/)”
      Per quanto riguarda Cutwin è necessario cliccare su “Non sono un robot”, poi su click here to continue e sulla pagina successiva “Get link”.
      Ci siamo resi conto che ultimamente cutwin fa aprire molte pagine di pubblicità, per questo a breve con tutta probabilità cambieremo host.

      Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *