Primi segnali di contrazione?

Sembra che nella seduta di venerdì il mercato abbia preso atto di tutte quelle criticità di cui abbiamo parlato spesso in questo blog. Non siamo sicuramente indovini, infatti non abbiamo mai avuto la presunzioni di entrare sui minimi ed uscire sui massimi, però possiamo costruire strategie che rispecchino le nostre view e che, allo stesso tempo, ci lascino margini d’errore che le rendano comunque profittevoli. Le ultime due strategie su Continua a leggere…

Juventus: forse stiamo esagerando

Rischiamo di annoiarvi nel darvi buone notizie, ma finché durano meglio così: il Portafoglio Italia di Investment Engineering batte nuovamente il FTSE-MIB questa settimana: +2,77% vs +2,74% ed anche nel confronto con il solo 2019 la differenza si inizia già a sentire con un +10,75% vs 9,10%. Più si allunga l’orizzonte temporale e più il valore aggiunto del nostro algoritmo di selezione si fa evidente: se prendiamo in considerazione anche tutto il 2018 abbiamo un 4,77% vs -10,18%, tale performance è ben evidenziata dal numero di righe verdi riportate in tabella.

Malgrado il clima ed i risultati estremamente positivi, vogliamo evitare di fare la fine del tacchino induttivista pensando che poiché le cose sono andate bene finora lo continuino ad essere Continua a leggere…

Ottimo Portafoglio Italia sulla scia di Azimut

Lo dicevamo da un po’ che la festa sarebbe finita a breve? Anche nella parte dedicata ai certificate abbiamo iniziato a proporre degli strumenti che potessero coprire da eventuale ribassi. Sul finire della settimana i mercati hanno ricominciato a prendere contatto con la realtà. In particolare il FTSE-MIB ha fatto segnare un -1,02%. Che dire invece del Portafoglio Italia? Onestamente non avremmo potuto chiedergli di più: in Continua a leggere…

Non ce ne voglia Zuckerberg, ma da Facebook noi ci proteggiamo

Anche questa settimana ci occupiamo di una strategia sui certificate.

Accenniamo solo velocemente ai risultati settimanali del nostro Portafoglio Italia 2019. I risultati sono tutti positivi sotto ogni aspetto li si guardino: altra settimana di forte rialzo per il FTSE-MIB con un +2,13%, ma il Portafoglio Italia batte nuovamente il proprio benchmark con un +2,28%. La cosa più importante però è che, per chi ci segue dal 2018, siamo già tornati in guadagno malgrado tutto ciò che è successo in Italia nell’ultimo anno e mezzo! Si pensi infatti che l’indice FTSE-MIB si trova ancora Continua a leggere…