De Longhi… oggi è meglio il certificato con un 11,78% in sei mesi

Continua la nostra ricerca del giusto mix di rischio – rendimento soprattutto in questo periodo di alta volatilità.

Oggi vi proponiamo una strategia, che utilizziamo spesso in queste condizioni, che privilegia l’investimento sul certificato al posto di assumere un posizione direttamente sul titolo sottostante.

Chi ci segue sa che nel nostro Portafoglio Italia è presente il titolo industriale Continua a leggere…

Un tris di titoli dal 18% annuo

La volatilità continua a farla da padrona in queste settimane e la cosa peggiore da fare in questi casi è farsi prendere dal panico. Per questo motivo in questo post abbiamo selezionato un certificato che già racchiude in sé una strategia che si adatta bene ai periodi di alta volatilità.

La struttura di questo certificato infatti è un po’ più complessa di quelli Continua a leggere…

Prysmian un’occasione da 11% in 6 mesi

Tanto panico? Un po’ troppo ci sembra. Certo, l’uscita del presidente della Repubblica Mattarella ha amplificato il nervosismo sui mercati. Benché l’intento dichiarato sia stato quello di “rassicurare i mercati” gli effetti sono stati opposti (maliziosamente possiamo però pensare che in realtà sia stato raggiunto proprio il vero obbiettivo voluto).

Ad ogni modo noi non partecipiamo all’isterismo collettivo, anzi andiamo a cercare occasioni che in condizioni normali non si presentano.

La società di cui andremo a parlare è Continua a leggere…

Azimut e Unicredit: un potenziale 35% in 11 mesi

Torniamo ad occuparci nuovamente di Azimut ed anche un altro titolo di cui invece non ci siamo mai occupati: Unicredit. Infatti il certificato che andremo ad analizzare è un express con due sottostanti: Azimut ed Unicredit appunto.

Anche la tipologia di certificati express non è mai stata trattata, quindi vale la pena illustrarla brevemente.

Il meccanismo è semplice: Continua a leggere…

Saipem: un’occasione di breve

Nuova occasione su un titolo bistrattato. Il titolo in questione è Saipem.

Saipem SpA è una società attiva nel settore petrolifero e del gas in aree remote e in acque profonde. Fornisce servizi di ingegneria, approvvigionamento, project management e costruzione con la progettazione e l’esecuzione di progetti offshore e onshore. Inoltre, la Società offre anche tecnologie per la monetizzazione del gas e lo sfruttamento di petrolio pesante. È organizzato in Continua a leggere…

Altre due strategie su Leonardo

Torniamo ad occuparci di un tipo di certificato molto apprezzato dai nostri investitori perché da la possibilità di ricevere delle importanti cedole periodiche ben più alte dei rendimenti attuali delle obbligazioni che, come ormai saprete (link), sono schiacciati verso il basso.

Analogamente come sottostante ci focalizzeremo su un titolo su cui già mesi fa abbiamo acquistato un certificato “worst of” e che ci sta dando notevoli soddisfazioni.

Il titolo è Leonardo Continua a leggere…

Ferrari: una strategia da 10% in otto mesi

Continua la nostra ricerca di profitto anche in un contesto internazionale così difficile come quello attuale dovuto alle tensioni in Siria. Probabilmente tali tensioni si trasformeranno in turbolenze di mercato fin dalla giornata di lunedì.

La nostra scelta questa volta si è quindi focalizzati su un titolo che ha dimostrato una volatilità storica inferiore a quella del mercato ed è uno dei brand più conosciuti e prestigiosi al mondo: Ferrari. Continua a leggere…

Con la Juventus un +16% a fine anno

Dopo le vacanze pasquali torniamo ad occuparci di certificati d’investimento. Questa volta lo facciamo su un titolo che solitamente non trattiamo mai, anzi, ad essere sinceri è un settore da cui normalmente ci teniamo alla larga. Il settore è quello delle squadre di calcio e la squadra in questione è la Juventus. Continua a leggere…

Brembo, un certificate senza freni: 8,5% da qui a fine anno

Ormai i nostri lettori dovrebbero essere già abbastanza pratici con i certificati, per cui non ci dilungheremo ulteriormente sul loro funzionamento. Per chi fosse nuovo, invitiamo a fare una ricerca sul nostro sito per la categoria certificates e troverà tutte le informazioni necessarie.

Il sottostante del certificate che andremo a consigliare è  Continua a leggere…