Altra posizione sul PAC sui petroliferi

Condividi

Continua il mio PAC sul certificate airbag sui petroliferi . Questa è la terza posizione, la seconda la potete verificare qui. Questa volta il prezzo di carico è 714.95€, sarei contento se qualche lettore è in grado a questo punto di calcolare il prezzo che alla scadenza Repsol (che rimane il peggiore) deve avere per vedersi rimborsato il certificato a 714.95€.

Probabilmente nessuno lo farà, ma se qualcuno avesse voglia può scriverlo qua sotto, mi farebbe capire che avete capito. La risposta giusta sarà  nel prossimo post. Inoltre, approfittando della volatilità, sono entrato anche in un altro certificate che presenterò sempre nel prossimo post, perciò stay tuned e sostenete il blog, se lo ritenete opportuno, condividendo i post e cliccando sui banner pubblicitari.

2 thoughts on “Altra posizione sul PAC sui petroliferi”

  1. RIMBORSO = VALORE INIZIALE CERTIFICATE x (VALORE SOTTOSTANTE / BARRIERA)
    ipotizzando che repsol sia il peggiore e possa valere a fine vita certificato 4,5€
    RIMBORSO = 1000 x 4.5 / 5.1696 = 870.47 €.
    Quindi a fronte di una caduta del sottostante del 42% con un airbag la perdita è nulla perchè il certificato è stato acquistato a 714€

    Complimenti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *